ItalyforKids approda a Venezia con la mappa della città a misura di bambino

 

Illustrazioni, storie, avventura sono gli ingredienti per raccontare le città italiane ai bambini.

Venezia è una delle città più amate al mondo, meta ambita per milioni di turisti, indiscutibile gioiello del patrimonio artistico e culturale italiano. Non poteva quindi che essere una delle tappe previste nell’itinerario lungo lo Stivale di ItalyForKids, la casa editrice che racconta le città italiane ai più piccoli. Dopo Milano, Torino, Roma, Firenze e Genova si conferma anche con la Mappa di Venezia il concept che in poco più di un anno ha conquistato bambini, genitori e librai: mappa della città, illustrazioni accattivanti, info pratiche, giochi e adesivi, il tutto racchiuso in un formato pratico e tascabile.

Le mappe di ItalyForKids si leggono su tre livelli: quello cartografico, con la riduzione in scala, l’orientamento e le coordinate; quello legato alla città con l’illustrazione dei monumenti di riferimento e infine quello della città “abitata”, ricca di personaggi.

L’idea nasce dal Calvino delle Città Invisibili, dove si parla di carte geografiche come di Odissee da raccontare, e dall’intuizione delle fondatrici – Sara Dania e Donata Piva – convinte che si possa coltivare l’attitudine al viaggio e alla scoperta anche nei più piccoli, anche nella propria città. Una città da esplorare come l’isola del tesoro, recuperando per una volta uno strumento antico e ricco di fascino, la mappa cartacea, ancora oggi indispensabile per sperimentare la capacità di orientarsi nello spazio, competenza indispensabile anche per i nativi digitali. Personaggi, vie e monumenti di riferimento ma non solo: c’è spazio anche per il divertimento sulle mappe di ItalyForKids grazie a labirinti, trova le differenze, unisci i puntini che trasformano il retro in un campo di gioco.

Grande entusiasmo riscuotono sempre gli adesivi inclusi che permettono di personalizzare la mappa sulla base dell’esperienza vissuta.
Informazioni pratiche e curiosità sono tradotte anche in inglese, a vantaggio dei piccoli turisti.
Le mappe sono illustrate da Mattia Cerato dalla cui matita sono nati anche Lentee, una lente di ingrandimento, e Pun.Tina, una puntina, i personaggi protagonisti dei percorsi urbani pensati da ItalyForKids.
La Mappa Illustrata di Venezia è disponibile in libreria dal mese di novembre 2016.

Per info:
www.italyforkids.net
www.facebook.com/italyforkids
Sara Dania – sara@italyforkids.net
Donata Piva donata@italyforkids.net

 

 

Mappa di Venezia
􀌣 mappa 50X70 cm
􀌣 con adesivi
􀌣 illustrata
􀌣 italiano e inglese
􀌣 musei e luoghi, cose da fare
􀌣 giochi divertenti
􀌣 tascabile e pratica
􀌣 carta patinata, ecologica
􀌣 stampata in Italia
􀌣 prezzo al pubblico 7 euro

 

 

10 cose sulla Mappa di Venezia

* Venezia è costruita su oltre cento isolette ed ha la forma di un pesce. Sul lato B trovi la visuale dall’alto per comprendere meglio.
* Se cerchi la casa di Marco Polo troverai riferimenti all’antico Teatro Malibran e alla Corte del Milion. Noi abbiamo scelto di illustrarlo dove il toponimo ci ricorda anche il titolo del suo celebre libro!
* Palazzo Contarini Fasan è considerato tradizionalmente la casa di Desdemona perché qui morì la nobildonna che ispirò la tragedia di Shakespeare.
* Casanova è stato il rubacuori più famoso di tutti i tempi: per questo è circondato di cuoricini.
* Proprio vicino al Doge sulla mappa trovi il Bucintoro, la maestosa nave usata per celebrare lo sposalizio con il mare nel giorno dell’Ascensione.
* Un rinoceronte senza corno? Nel famoso quadro di Pietro Longhi l’animale è effettivamente senza corno. Pare che Clara – questo il nome della rinocerontessa – l’avesse perso durante la lunga tournée che la portò a Venezia per il Carnevale del 1751. Per vedere un ritratto di Clara con il corno, cerca l’opera di Jean-Baptiste Oudry.
* I mappamondi di Vincenzo Coronelli incantarono perfino Luigi XIV, il Re Sole, che ne commissionò alcuni per la Reggia di Versailles.
* Il quadro sorretto da Peggy Guggenheim è di Magritte e fa davvero parte della sua Collezione. Se ci fai un salto, passa a salutarla: riposa nel giardino accanto ai suoi amatissimi cani.
* La Venezia di Hugo Pratt è leggenda, avventura, sogno. Non abbiamo resistito e abbiamo voluto ci fosse anche Corto Maltese!
* Bebe Vio – classe 1997 – è ufficialmente il personaggio più giovane illustrato sulle nostre mappe e, diciamocelo, anche uno dei nostri preferiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *